mercoledì, aprile 28

Acquisto di un computer

Acquistare oggi un personal computer è piuttosto semplice. Possiamo trovare una infinita gamma di modelli sia in negozi speializzati che in supermercati, i prezzi a parità di modello più o meno si equivalgono.
In un supermercato possiamo comprare ad un prezzo più basso ma il servizio di assistenza è minimo; in caso di guasti, anche se in garanzia, i tempi di attesa per riavere il computer riparato superano i 30 giorni.
In un centro specializzato, si spende qualcosa in più, ma il servizio è più accurato ed in caso di guasti la riparazione (soprattutto su computer assemblati) si riduce in genere ad una settimana di attesa.

In quest'ottica ho stipulato un accordo con un negozio di Sacile (PN) per l'acquisto di un computer da parte dei soci AID della sezione di Pordenone ad un prezzo un po' più vantaggioso ma soprattutto già configurato con un corredo di programmi utili ai ragazzi dislessici.

La loro offerta è a prezzo fisso, nel senso che mantengono lo stesso prezzo costante nel tempo e lo stesso margine di guadagno.
Se faccio un esempio mi spiego e mi faccio capire meglio:
Un PC di fascia Home (per l'uso a casa) costa sempre 499 euro, normalmente dispone di 2 Gb di RAM (memoria) e di 250 Gb di hard-disk (disco fisso). Se nel periodo in cui fate l'acquisto il prezzo della RAM si dimezza, voi pagherete sempre 499 euro ma avrete un PC con 4 Gb di RAM (è solo un esempio prezzi e configurazioni sono inventati).

Quindi voi scegliete la fascia di prezzo e quindi il tipo di computer, e loro ve lo consegnano pronto per l'uso con una serie di programmi freeware (gratuiti) già installati:
- IHMC Cmap (mappe concettuali)
- Balabolka (lettore di testi digitali)
- Open Office (Editor di testi, fogli elettronici, ecc.)
- Unicode Dictionary (dizionario multilingua)
- Programma di assistenza remota (permette a me e a loro di collegarci al vostro computer restando a casa notra nel caso abbiate bisogno di assistenza)

Su richiesta, se non siete troppo lontani, vengono anche a casa a installarvelo ed a collegarlo alle periferiche (video, stampanti, router, ...) che già possedete.

Vi lascio il link al sito Menhir Informatica se volete contattarli.
Chiedete di Abramo e dite che vi mando io ;-)

Ciao Gianandrea


PS: Vorrei aggiungere che non intendo fargli pubblicità e che non prendo nessun tipo di commissione. Se qualche altro negozio che vende computer vuole proporre una qualche convezione, sarà mia premura esporla e proporla durante uno degli incontri della Sezione AID di Pordenone.

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi su